Member of Relais & Chateaux
end of float

Prenota Online

Conferma Immediata

Check in Popup

Notti

Camere

Adulti

Bambini

end of float

Museo di Pithecusae

Un percorso archeologico nella civiltà greca e romana

A Lacco Ameno nella panoramica villa Arbusto, costruita nel Settecento sulla collina detta dell'arbusto da Carlo d’Acquaviva, duca d’Atri, trova ospitalità il museo archeologico di Pithecusae, che racchiude tesori e reperti greci e romani. Si tratta di oggetti venuti alla luce durante le campagne di scavo effettuate sull'isola di Ischia, dal grande archeologo Buchner, un illustre studioso tedesco che scelse di vivere e lavorare ad Ischia. Si deve a lui la scoperta di Pithecussai, la colonia greca fondata da eubei a Lacco Ameno nell'VIII secolo a.C.

Tra i pezzi più importanti custoditi nel museo di Lacco Ameno: la Coppa di Nestore, kotyle decorata a motivi geometrici, databile all' VIII secolo a.C. Porta inciso un epigramma formato da tre versi, che allude alla famosa coppa descritta nell'Iliade di Omero: Di Nestore…la coppa buona a bersi. Ma chi berrà da questa coppa subito lui prenderà il desiderio di Afrodite dalla bella corona. La cosa singolare è che questa kotyle dall'iscrizione conviviale è stato ritrovata nel corredo funebre di un fanciullo di circa 10 anni. Da un punto di vista scientifico la cosa importante è che i versi della Coppa di Nestore, oltre a costituire uno dei più antichi esempi di scrittura greca a noi giunto, sono anche il primo frammento noto di poesia risalente ai tempi di Omero e conservato nella sua stesura originale, contemporanea a quella del celebre poema epico.


Nel Museo di Villa Arbusto si può ricostruire un mondo: quello della prima colonia greca d'occidente, Pithecussai. Infatti troviamo reperti di ogni genere: oggetti religiosi, utensili, gioielli, giochi per bimbi, boccette di olii profumati ed unguenti, addirittura pezzi di case come le grondaie decorate ed i fornelli di terracotta. Una civiltà già avanzata che viveva della coltivazione della vite, di artigianato e di vita in mare, come testimonia un altro splendido reperto, il Cratere del Naufragio. Qui è raffigurato quello che oggi definiremmo dramma del lavoro: pescatori in balia delle onde che tentano di salvarsi dalla furia del mare, mentre un enorme pesce ha già addentato un loro compagno.

Il museo è aperto tutti giorni, tranne il lunedì,


orario invernale:
 dalle ore 9.30 alle 13.00
 e dalle ore 15.00 alle 19.00


estivo:
dalle ore 9.30 alle 13.00
dalle ore 16.00 alle 20.00

Link utili

Museo di Pithecusae

Sio ufficiale

end of float

Offerte

3 Notti di Benessere

TUTTE LE OFFERTE

3 Notti di Benessere

dal 23/04/2015 al 18/10/2015

3 notti | 620,00 € a persona

Il prezzo della camera comprende prima colazione a buffet, servizi e tasse

Eventi

Bando MASTER TOURISM HOSPITALITY MANAGEMENT

eventi ischia | Eventi

Bando MASTER TOURISM HOSPITALITY MANAGEMENT

dal 09/11/2014 al 31/12/2014

Il Master Universitario in Tourism & Hospitality Management - Università degli Studi di Napoli "Parthenope".

end of float